Menu

“Cenobio” è una parola di origine greca che significa “vita in comune”. A Molino San Gregorio è questo il nome che identificherà una casa e due alloggi protetti dedicati a persone anziane con lievi fragilità. Il Cenobio non sarà una casa di riposo. Cenobio è una vera e propria casa, collocata nel quartiere ma immersa nel verde del Parco Lambro, dove vivere in autonomia, serenità e condivisione l’esperienza della terza età, scambiando interessi ed esperienze e creando relazioni.

 

Gli operatori, presenti 24 ore su 24, e i volontari accompagneranno gli ospiti nella gestione delle fragilità legate all’età anziana. Le proposte di vita quotidiana, dalla spesa al mercato del quartiere all’accompagnamento per visite, fino all’organizzazione di eventi ricreativi, culturali e di socializzazione saranno costruite direttamente con le persone. La presenza settimanale di personale medico e infermieristico  andranno  a completare la proposta del Cenobio.

 

La struttura di Molino San Gregorio dedicata a questa attività sarà l’edificio C, dove saranno realizzati alcuni moduli abitativi, ambienti domestici in tutto e per tutto, che potranno ospitare fino a 10 persone, oltre a spazi attrezzati per la vita comunitaria.

 

La gestione sarà affidata a Cascina Biblioteca.

  TOP